Spesso si immagina la magia rossa come una forza unente e destinata solo ed esclusivamente all’unire due persone. Ciò è sicuramente vero, ma tramite la magia rossa si può anche porre fine ad una relazione, ed in maniera molto più sicura che con la magia nera, grazie agli slegamenti d’amore.

Sentieri che si dividono in una foresta - Metafora per gli slegamenti d'amore
Strade che si dividono- Metafora per gli slegamenti d’amore – foto di Jens Lelie su Unsplash

A volte anche la storia d’amore più bella e vissuta deve giungere al termine. A volte, è uno dei due richiedenti a voler capire come togliere una fattura d’amore perché si rende conto che la relazione sia giunta al termine

Capita perciò che, anche se vengono richiesti numerosi legamenti d’amore con l’obiettivo di far scattare la scintilla e la passione tra due persone, questa possa non durare per sempre, e dunque si renda necessario uno slegamento d’amore per porre fine in maniera delicata e sopportabile per entrambi ad una relazione.

A cosa serve uno slegamento d’amore?

Come detto, un rituale di allontanamento di una coppia come uno slegamento d’amore può servire, prima di tutto, ad allontanare due persone tra loro. Le ragioni per procedere a questo atto, però, sono tra le più disparate. Questo intervento può infatti servire per:

In base agli utilizzi, dunque, gli sleganenti d’amore possono essere utilizzati sia per fare il bene di una coppia che di una persona, magari oppressa da un partner possessivo o violento. Nel secondo caso, è scontato dirlo, vanno denunciate le violenze alla polizia.

Quali sono gli effetti di un rito di allontanamento?

Se è vero che uno slegamento d’amore può avere effetto nelle 3 casistiche individuate sopra, è vero anche che, in base alle situazione, gli esiti possono essere differenti tra loro.

Riti di divisione per dividere una coppia

Uno slegamento d’amore pensato per dividere una coppia serve a separare due persone che condividono un legame amoroso, e dovrà essere tanto più intenso quanto forte è il legame sentimentale che unisce queste persone.

Una carica fortemente positiva come quella di due persone che si amano molto, infatti, richiederà molto impegno e preparazione per essere dissolta.

Nel caso tu sia deciso ad intervenire per lo slegamento di una coppia perché ti sei reso o resa conto che l’unione non funziona più, occorrerà intervenire in maniera tale da allontanare il partner con rituali di magia rossa o bianca, per non causargli alcun tipo di dolore, e rendere a entrambi il distacco sopportabile.

Questo tipo di interventi può essere anche richiesto da uno dei due protagonisti della coppia, non è necessario che sia specificatamente voluto da una persona esterna. Uno dei due componenti della coppia, infatti, potrebbe essersi reso conto di non amare più l’altra persona e di voler porre fine alla relazione, ma senza ferire o fare male al proprio partner. In questo senso, si tratta di una richiesta molto nobile e da apprezzare e, essendo fatta con le migliori intenzioni, anche più facile rispetto a quelle costrittive che vengono dall’esterno della coppia. Se insomma vuoi mettere la parola fine ad una relazione, ma non sai come fare per non spezzare il cuore della persona che ha condiviso con te la relazione, uno slegamento d’amore fatto con le migliori intenzioni è sicuramente un’ottima strada.

Una volta compiuto il rituale, crea il momento propizio per comunicare la fine della relazione. Niente dubbi o incertezze, ma naturalmente tanto tatto e rispetto. Scegli il periodo migliore e il luogo migliore per farlo, optando magari per un luogo che sia carico di magia positiva. Naturalmente non occorre recarsi in una delle 3 città del triangolo della magia bianca; però è importante che tu riesca a farlo in un posto positivo e nella più totale calma e senza far precipitare la situazione.

Coraggio, ci siamo passati tutti. Serve solo fermezze e decisione. Alla fine, starete bene entrambi.

Rituali per allontanare una coppia, se non sei uno dei partner

Una clausola importante riguarda queli legamenti in cui il risultato che si vuole ottenere è la repulsione di coppia, ovvero quello dell’allontanamento e anzi della completa trasformazione dei rapporti tra due persone, ma senza essere uno dei due partner.

Qui la faccenda si fa più spinosa, poiché la buona riuscita dipende dalle intenzioni di chi richiede il rituale, che possono essere di due tipi:

Intenzioni del richiedenteRisultato del Rituale
Buone (allontanare una persona che ne ha attratta un’altra con l’inganno; allontanare una persona pericolosa; allontanare una persona dannosa per la salute psicofisica e sentimentale del partner)Risultato positivo. Un rituale fatto con l’intenzione di portare beneficio reale ad uno dei due partner non potrà che funzionare, poiché il tuo cuore è puro e le energie esoteriche che hai investito sono positive.
Cattive (Egosimo, capriccio; semplice gelosia e desiderio di possesso della felicità e della serenità altrui)Risultato negativo. Il rituale non porterà a nulla di buono, poiché fatto con le peggiori intenzioni. Comune, in questi casi, il ricorso alla Magia Nera per tentare di sistemare una siutazione altrimenti intrattabile.

Insomma sono ritualistiche che possono avere risultati diversi e inattesi, considerando le tante variabili in gioco.

Per approfondire: Quanto tempo impiega uno slegamento d’amore a fare effetto

Slegamento d’amore per allontanare una persona pericolosa o sgradita

Nel caso di relazioni problematiche o in cui uno dei due partner sia:

  • Eccessivamente possessivo e geloso
  • Causi problemi alla coppia e al partner, con comportamenti inconsulti
  • Abbia atteggiamenti violenti

Si può e si dovrebbe valutare un intervento d’emergenza più forte e mirato. In questo caso, infatti, è importante affidare il caso ad un operatore esoterico preparato, che possa studiare un rituale mirato per far perdere interesse alla persona problematica nella coppia, in modo che questa si allontani autonomamente e senza che possa rappresentare più una minaccia o un problema per il partner più debole o in difficoltà.

Sono ritualistiche complesse ed articolate. Non si tratta di incantesimi semplici come quelli della magia verde o di ritualistiche che possono fare tutti come il legamento d’amore haitiano. Sono operazioni delicate, e richiedono la mano di un operatore esperto.

Nel caso di violenze, infatti, oltre ad una immediata denuncia alle autorità, sappiamo che la paura e il timore di ritorsioni o vendette possono bloccare la parte sottomessa; pericolo che non si ha se è il carnefice a perdere interesse nella vittima.

La magia, come sempre diciamo qui su Magia e Rituali, può aiutare nelle situazioni di tutti i giorni, ma è importante che non sia l’unica risposta. RIvolgersi ad un medico se si sta male, o alle forze di polizia se si è subito un torto è sempre la prima strada da percorrere.

Slegamento d’amore per allontanare due persone che non vanno più d’accordo

L’ultimo caso è quello più ampio e su cui, solitamente, non si interviene magicamente ma vale la pena citarlo. Nel caso ci siano attriti o incomprensioni importanti tra due persone, anche se queste non sono legate da un legame amoroso, è possibile intervenire con la magia bianca in modo da fare si che queste si appianino e si riporti la quiete senza conseguenze problematiche per uno dei due.

Prendiamo, ad esempio, il caso di due amici che abbiano litigato o di due colleghi che non vadano d’accordo.

Per la buona convivenza e l’unione del gruppo o dell’ufficio è possibile intervenire esotericamente in modo che le liti spariscano. Le due persone, semplicemente, diverranno semplici conoscenti, e si ignoreranno fuori dagli spazi comuni.

Non è certo una soluzione tra le migliori, ma per lo meno può riportare la situazione alla normalità senza che il gruppo di amici si divida, o senza portare al licenziamento o alle dimissioni di un proprio collega.

Riti di divisione di magia nera: I Nodi della Discordia

Gli slegamenti d’amore non sono fatti solo con la magia rossa, ma potrebbero essere anche condotti riti di separazione tramite la magia nera, anche se questo è un errore molto grave.

Effettuare un rituale di allontanamento, infatti, non equivale assolutamente ad operare un rituale distruttivo o mirato a danneggiare una delle due persone nel rapporto, ma agisce nell’interesse della salute psicologica e della felicità di entrambe le persone.

Se si rende necessario un rito di allontanamento, è perché le due persone coinvolte nella relazione non sono più compatibili, dunque la magia può aiutare a rendere la separazione meno dolorosa e difficile per entrambi, ma non mira assolutamente a ferire o danneggiare, anche fisicamente, uno dei due partner.

Ecco perché è bene anche mescolare ritualistiche di magia bianca negli slegamenti d’amore, perché l’obiettivo è sempre e comunque positivo, dunque la magia bianca potrebbe aiutare, avendo questo rito solo finalità benefiche e positive.

Come sempre è bene ricordare, poi, escludendo la magia nera dalle ritualistiche si possono evitare i temibili colpi di ritorno che questa comporta, ottenendo risultati in totale sicurezza e tranquillità.

Nel caso di divisioni, chi vuole mettere zizzania con alcune frasi per far lasciare una coppia
o addirittura volesse richiedere ad un operatore esoterico un rito per far litigare una coppia, spesso pensa che la soluzione migliore sia la magia negativa, potrebbe pensare a questo genere di soluzione.

Una tra le ritualistiche di magia nera più comuni per dividere una coppia riguarda il rituale del Nodo della Discordia, che si opera con una cravatta nera ed una candela nera.

L’invito è naturalmente quello di evitare nella maniera più assoluta di praticare questo rituale che, per quanto possa apparire facile o innocuo, è appunto un incantesimo maligno e dunque ti scaglierà contro diverse energie negative che ti danneggeranno.

L’energia negativa necessaria per distruggere un legame amoroso, infatti, sarà tanta quanto più forte è il sentimento d’amore che unisce due persone. Questo, però, porterà chi ha richiesto la divisione a subire un colpo di ritorno terribile e, probabilmente, molto doloroso.

Occorre chiedersi, quindi, se sia davvero il caso di chiedere o sperare la divisione di una coppia affiatata per egoismo e narcisismo, soprattutto sapendo che le conseguenze potrebbero essere molto gravi.

Chiudi il menu